Registri di iscrizione delle organizzazioni
Sabato 23 Ottobre 2010 19:46
Indice
Registri di iscrizione delle organizzazioni
Pagina 2
Tutte le pagine

REGISTRI DI ISCRIZIONE DEI GRUPPI, DELLE ASSOCIAZIONI E DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ADERENTI AL COORDINAMENTO DEL VOLONTARIATO DELLA CASTELLANA

Il 20% delle organizzazioni iscritte al Coordinamento di Volontariato della Castellana ha risposto negativamente ai quesiti relativi ai registri di iscrizione delle associazioni. Sembra che l’unica iscrizione sia quella al Coordinamento stesso.

La maggior parte degli aderenti al Coordinamento è iscritto a un registro (68,6%), l’8,6% a due e il 2,9% a tre. L’unica associazione iscritta a tre registri è iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, a quello Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale e all’Albo Provinciale, secondo quanto emerge dalla tabella 3.

Tabella 3: Registri di iscrizione dei gruppi, delle associazioni e delle organizzazioni di volontariato delle associazioni iscritte al Coordinamento del Volontariato della Castellana.

Registro di iscrizione

Valori assoluti

Valori Percentuali

No

Tot.

No

Tot.

Regionale delle Organizzazioni di Volontariato

17

18

35

48,6

51,4

100

Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale

4

31

35

11,4

88,6

100

Albo Provinciale

2

33

35

5,7

94,3

100

Albo Comunale

6

29

35

17,1

82,9

100

Altro

4

31

35

11,4

88,6

100

Attraverso la tabella 3 si può individuare chiaramente che il registro più utilizzato è quello Regionale delle Organizzazioni di Volontariato a cui è iscritto il 48,6% degli aderenti al Coordinamento. In Veneto, in base alla Legge Regionale n. 40 del 30 agosto 1993, questo Registro è istituito presso la Giunta Regionale. Hanno diritto all’iscrizione le organizzazioni di volontariato che posseggono i requisiti previsti dall’articolo 3 della legge n. 266 dell’11 agosto 1991 (Legge quadro sul volontariato). L’11,4% degli aderenti al Coordinamento che hanno compilato il questionario è iscritto al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione sociale. Questo è stato istituito presso la Giunta Regionale veneta con la Legge Regionale n. 27 del 13 settembre 2001. Possono iscriversi i soggetti che sono in possesso dei requisiti previsti dalla Legge n. 383 del 7 dicembre 2000 (Disciplina delle associazioni di promozione sociale).

Il meno utilizzato è l’Albo Provinciale a cui hanno aderito solo due organismi iscritti al Coordinamento stesso (5,7%). L’11,6%, quattro associazioni, ha dichiarato di essere iscritta a registri differenti da quelli previsti nella risposta, indicando come scelta l’opzione “Altro”. Un’associazione ha inoltre specificato di avere inoltrato la domanda per l’iscrizione al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato. Se la situazione delle altre associazioni rimarrà immutata nel prossimo futuro e quella che ha presentato domanda verrà accettata nel Registro appena menzionato, più della metà delle associazioni iscritte al Coordinamento del Volontariato saranno legate allo stesso Registro.

Un’altra organizzazione ha invece indicato di essere un membro della Cooperativa “Pace e Sviluppo” di Treviso. Questa specificazione potrebbe indicare l’indiretta iscrizione al Registro Regionale delle Cooperative. Si tratta di un dato non certo, ma si può ritenere verosimile. Un gruppo ha invece segnalato di non essere iscritto in nessun Registro, ma di appartenere alla Federazione dei Gruppi Veneti. Infine, anche un’altra associazione non è iscritta a nessun registro, ma ha specificato di essere registrata all’Ufficio delle Entrate di Castelfranco.